Cultura marittima, nautica e sport del mare: la valorizzazione della tradizione e la spinta verso il rinnovamento attraverso la valorizzazione dei grandi eventi ed appuntamenti – Besummit

MARTEDÌ 16 GIUGNO

Ore 09.00 – 13.00
Salone di Rappresentanza, Palazzo Tursi

Cultura marittima, nautica e sport del mare: la valorizzazione della tradizione e la spinta verso il rinnovamento

SCARICA LA PAGINA IN FORMATO PDF

Download PDF

L’Italia è una nazione che da sempre lega i propri destini al mare. Questo legame attraversa, o dovrebbe attraversare, tutti gli aspetti dell’Essere Italiani, da quello economico a quello culturale, passando per la consapevolezza ambientale fino al tempo libero. La sua valorizzazione e il suo costante rinnovamento costituiscono il presupposto per lo sviluppo del Paese e devono passare da ogni tipo di iniziativa, da quelle a carattere sportivo a quelle di divulgazione a ogni livello, sino all’educazione scolastica di base.

Le grandi manifestazioni hanno un ruolo importantissimo per avvicinare e coinvolgere i giovani nella pratica sportiva, vista come attività fisica ma soprattutto culturale. Gli sport del mare ai massimi livelli vedranno Genova e la Liguria protagonisti nei prossimi anni grazie all’approdo di alcune competizioni di altissimo profilo, dalla Hempel World Cup alla OCEAN RACE 2022, e al fatto che nel 2024 Genova sarà Capitale Europea per gli Sport del Mare e della Pesca.

La conferenza costituisce anche un preludio alla “Giornata del mare e della cultura marina” prevista dal Codice della Nautica da Diporto.

MAIN TOPICS

  • L’avvicinamento a Genova 2024
  • Italia, Italiani e il mare
  • L’Italia e il mare nei programmi e nei testi scolastici
  • La Lega Navale e la cultura del mare
  • Il mare nei musei liguri
  • Gli sport del mare in Liguria: scuole e pratica
    Le grandi manifestazioni nautiche